NEWS

Newsletter Settembre 2017
Regolamento sugli appalti pubblici di lavori riguardanti i beni culturali tutelati
Download Newsletter
25/09/2017 - WORKSHOP
IL DECRETO CORRETTIVO AL CODICE DEGLI APPALTI PUBBLICI: LE NOVITÀ INTRO DOTTE DAL D.LGS. 19 APRILE 2017 N. 56
Problemati che applicative ed indicazioni operative per le imprese
Cagliari - Sala convegni del T Hotel
Via dei Giudicati
Download Locandina
Download Foto Convegno
21/09/2017 - WORKSHOP
IL DECRETO CORRETTIVO AL CODICE DEGLI APPALTI PUBBLICI: LE NOVITÀ INTRO DOTTE DAL D.LGS. 19 APRILE 2017 N. 56
Problemati che applicative ed indicazioni operative per le imprese
Bologna - Sala B Torre Legacoop
Viale Aldo Moro n. 16
Download Locandina
Scheda di partecipazione
Download Foto Convegno
06/07/2017 - WORKSHOP
IL DECRETO CORRETTIVO AL CODICE DEGLI APPALTI PUBBLICI: LE NOVITÀ INTRO DOTTE DAL D.LGS. 19 APRILE 2017 N. 56
Problemati che applicative ed indicazioni operative per le imprese
Milano - Sala auditorium Maire Tecnimont Towers
Piazza Sigmund Freud - Milano (ingresso Stazione Garibaldi)
Download Locandina
Download Foto Convegno
DECRETO CORRETTIVO AL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
Nella Gazzetta Ufficiale n. 103 del 5 maggio 2017 – Supplemento Ordinario n. 22 è stato pubblicato il Decreto Correttivo al Codice dei Contratti Pubblici: D.Lgs. 19 aprile 2017, n.56 che entrerà in vigore il 20 maggio 2017. Tra le novità più importanti nel settore della qualificazione SOA, si segnalano • Il ripristino del “decennio” come periodo rilevante per la dimostrazione dei requisiti di capacità economica e tecnica; • La “sanatoria” per il mantenimento dell’incarico ai direttori tecnici che già svolgevano tale funzione prima dell’entrata in vigore del Codice con esperienza almeno quinquennale; • La volontarietà e premialità della certificazione del rating di impresa rilasciata dall’ANAC. Resta invariata la disciplina del DPR 207/2010 (Parte II, Titolo III) fino all’adozione da parte del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del Decreto (al posto delle Linee Guida) che disciplinerà il sistema di qualificazione, i requisiti e le capacità che devono essere posseduti dal concorrente e la documentazione richiesta ai fini della dimostrazione del loro possesso.
Download Newsletter
NUOVI MODELLI STANDARDIZZATI DI COMUNICAZIONE PER STAZIONI APPALTANTI, OPERATORI ECONOMICI E SOA
Il 1 febbraio u.s. è stata diffusa la Delibera n. 1386 del 21 dicembre 2016 con cui l’ANAC ha adottato i nuovi modelli standardizzati di comunicazione che le stazioni appaltanti, gli operatori economici e le società organismo di attestazione devono utilizzare per ciascuna tipologia di informazione da rendere all’Autorità. Nello stesso giorno è stato pubblicato il Comunicato del Presidente del 1 dicembre 2016 per la divulgazione dei modelli di segnalazione correlati alle fattispecie che danno luogo all’esercizio del potere sanzionatorio previsto dall’art. 231 del D.Lgs. 50/2016. Il Comunicato abroga espressamente i modelli di segnalazione allegati al precedente Comunicato del Presidente dell’Autorità del 18.12.2013